Castelfiorentino

Firenze, inaugurato murales Mandela

Inaugurato oggi a Firenze il murales di Jorit Agoch dedicato a Nelson Mandela, a cinque anni esatti dalla morte del premio Nobel per la Pace. L'opera, di 125 metri quadrati, è stata realizzata su uno stabile di alloggi popolari in piazza Leopoldo, ribattezzato 'condominio dei diritti': nel corso della cerimonia i pennelli utilizzati da Jorit sono stati donati agli inquilini. Ai cronisti che gli chiedevano se farà altre opere a Firenze Jorit ha risposto "speriamo" indicando Gramsci come prossimo soggetto. "Oggi - ha commentato Sara Funaro, assessore alla casa del Comune di Firenze, tra i promotori del murales - inauguriamo un'opera che non solo è bella, ma lancia un messaggio fondamentale perché Mandela è il simbolo della lotta dei diritti umani e avere un murales come questo sul condominio di case popolari assume un significato ancora più forte". Funaro ha aggiunto che l'idea del Comune è di "continuare con murales che tocchino tematiche importanti anche in altre facciate di case popolari".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie